Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - In Evidenza

Intestazione

Contenuto

Certificati di origine non preferenziale a destinazione Turchia

UFFICIO CERTIFICAZIONE E DOCUMENTAZIONE ESTERO INFORMA: Si comunica che il Ministero del commercio turco ha chiarito alla Commissione europea la posizione circa la richiesta dei certificati di origine da parte della Turchia per merci provenienti dall'UE. Nel richiamare l'emendamento alla normativa doganale turca dello scorso gennaio, il Ministero ribadisce che le merci provenienti dall'UE accompagnate da certificato AT.R non sono assoggettate alla richiesta di un ulteriore certificato di origine. In tal senso è stata emanata una nuova comunicazione all'Amministrazione doganale turca lo scorso 18 giugno 2021 che chiarisce questo aspetto, invitando le Dogane a limitare la richiesta di certificati di origine ai pochi casi inerenti merci assoggettate a particolari misure restrittive di politica commerciale, laddove fosse necessaria documentazione di supporto ulteriore per seri e fondati dubbi sull'origine dei beni. Si conferma che nel corso degli incontri a livello europeo era  stato, inoltre,   chiarito che la richiesta di specificare obbligatoriamente lo Stato membro dell'Unione poteva considerarsi altrettanto superata, ritenendo sufficiente, se del caso, la menzione "Unione europea". Resta inteso che - su richiesta dell'impresa - è possibile il rilascio di certificati di origine a destinazione Turchia, ma sarà utile chiarire che tali certificati non sono di norma necessari per l'esecuzione delle operazioni doganali di importazione, mentre - al contrario - è necessario produrre il certificato AT.R.

Allegato: nota Ministero commercio turco  link esterno pdf

pubblicata il: 29.06.2021

Condividi questa pagina: