Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - In Evidenza

Intestazione

Contenuto

Regione Liguria A maggio il bando da 2 milioni di euro per Cooperative e Imprese che operano nel sociale. POR FESR 2014-2020 - ASSE 3 - AZIONE 3.7.1

A maggio il bando da 2 milioni di euro per Cooperative e Imprese che operano nel sociale. REGIONE LIGURIA - POR FESR 2014-2020 - ASSE 3 - AZIONE 3.7.1 - II BANDO

Sostegno all’avvio e rafforzamento di attività imprenditoriali che producono effetti socialmente desiderabili e beni pubblici

Data pubblicazione: 13 Marzo 2021
Data apertura: 11 Maggio 2021
Data chiusura: 19 Maggio 2021
Beneficiari: imprese
Proroghe: procedura offline dal 30 marzo 2021

La Giunta regionale ha approvato con deliberazione del 23 marzo 2018 il secondo bando "Sostegno all’avvio e rafforzamento di attività imprenditoriali che producono effetti socialmente desiderabili e beni pubblici" nell'ambito dell'azione 3.7.1, Asse 3 - Competitività delle imprese, del Po Fesr Liguria 2014-2020.

Il bando si propone di valorizzare l'impresa sociale come leva per lo sviluppo economico, creando nuove opportunità produttivo-occupazionali nei servizi sociali. I destinatari del bando sono le seguenti tipologie di piccole e medie imprese:

  • imprese sociali costituite in forma di società (di persone o di capitali)
  • cooperative sociali e loro consorzi
  • società cooperative aventi qualifica di ONLUS.

Gli investimenti ammessi ad agevolazione devono essere realizzati nell'ambito di strutture operative dell'impresa ubicate nel territorio della Regione Liguria.

L'investimento ammissibile agevolabile non può essere inferiore a 30.000 euro. Le risorse assegnate al bando sono pari a 2.000.000 di euro.

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 50% della spesa ammissibile, concessa ai sensi del Reg. (UE) n. 1407/2013.
L'importo massimo del contributo concedibile non può superare 100.000 euro.
Le domande di ammissione all'agevolazione devono essere redatte esclusivamente online accedendo al sistema bandi on line dal sito filse.it dal 11 maggio 2021 al 19 maggio 2021.
La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a far data dal 30 marzo 2021.

bando e la relativa modulistica: https://www.regione.liguria.it/component/publiccompetitions/publiccompetition/2574-porfesr14-20_iibando_imprese_sociali.html?view=publiccompetition&id=2574%3Aporfesr14-20_iibando_imprese_sociali (link esterno)

 

pubblicata il: 15.03.2021

Condividi questa pagina: