Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - In Evidenza

Intestazione

Contenuto

RIVIERE DI LIGURIA ECONOMIA NEWS - I dati delle imprese del primo semestre 2019

Il bilancio semestrale dei territori di competenza della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona conta  in totale 65.745 sedi di impresa attive al Registro Imprese al 30 giugno 2019. In particolare si tratta di 22.032 sedi di impresa in provincia di Imperia, di 17.501 sedi in provincia della Spezia e di 26.212 sedi in quella di Savona.

 L’andamento provinciale evidenzia dinamiche differenti fra i tre territori: mentre Imperia e La Spezia presentano un tasso di crescita pari a +0,1%, in linea con il capoluogo regionale, per la provincia di Savona il segno è negativo (-1,4% rispetto al giugno 2018).

Per quanto riguarda le imprese femminili, si registra un aumento soltanto alla Spezia (4.718 unità, +0,4% rispetto a dodici mesi prima), mentre le province di Imperia (5.335, -0,7%) e di Savona (6.713, - 0,5%) rilevano una flessione.

La caratteristica della Liguria di regione con alta incidenza di popolazione anziana si riflette anche sulla demografia delle imprese: infatti le imprese giovanili sono in numero piuttosto esiguo e in flessione. In particolare si contano a fine giugno 1.984 imprese giovanili in provincia di Imperia (-2,4%), 1.611 in provincia della Spezia (-1,0%) e 2.181 in provincia di Savona (-5,1%).

Risulta invece in espansione la componente delle imprese straniere. In particolare, le imprese con titolare extracomunitario risultano al 30 giugno 2019 in numero pari a 2.703 ad Imperia e 1.353 alla Spezia, rispettivamente con un aumento del 4,3% e dello 0,2% rispetto ad un anno prima. In provincia di Savona le imprese con titolare extracomunitario sono 2.140, ma in riduzione dell’1,4% rispetto al giugno 2018.

pubblicata il: 05.08.2019

Condividi questa pagina: