Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - In Evidenza

Intestazione

Contenuto

Diritto annuale 2017: entro il 30 novembre versamento del conguaglio per chi aveva pagato entro giugno senza maggiorazione.

Il Mise ha emanato la nota n.381121 del 26/09/2017 circa le modalità di pagamento del diritto annuale 2017 a seguito dell’approvazione del Decreto 22 maggio 2017 (GURI del 28 giugno 2017) e l’applicabilità delle sanzioni per il ritardato versamento o ravvedimento.
 
In particolare l’articolo 1, co. 6 del decreto 22 maggio 2017 prevede che “le imprese che hanno già provveduto, per l’anno 2017, al versamento del diritto annuale possono effettuare il conguaglio rispetto all’importo versato entro il termine di cui all’art. 17, co. 3 lett. B) del DPR 7/12/2001, n. 435” (termine per il versamento del 2° acconto delle imposte sui redditi -leggi 30/11/2017).
Pertanto le imprese che hanno provveduto, alla data del 28 giugno 2017 (data di entrata in vigore del decreto 22/5/2017), al pagamento del diritto al netto della maggiorazione, possono effettuare il conguaglio rispetto all’importo versato entro il 30 novembre 2017 senza applicazione di alcuna sanzione.

Per informazioni è possibile contattare gli uffici del diritto annuale della Camera di commercio Riviere di Liguria ai seguenti recapiti provinciali

Imperia Tel. 0183/793276 – e.mail: dirittoannuale.im@rivlig.camcom.it

La Spezia Tel. 0187/728299 – e.mail: dirittoannuale.sp@rivlig.camcom.it

Savona Tel. 019/8314224 – e.mail: dirittoannuale.sv@rivlig.camcom.it
-> PAGINA DIRITTO ANNUALE

 

 

pubblicata il: 09.11.2017

Condividi questa pagina: