Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Piano annuale dell'artigianato - Misura 1.2

Intestazione

Contenuto

Piano annuale dell'artigianato - Misura 1.2

artigianato

Misura 1.2 - Rilocalizzazione e ammodernamento delle strutture produttive esistenti

Finalità
La misura è finalizzata a supportare le imprese artigiane liguri nella scelta della migliore localizzazione quale fattore critico di successo; migliorare e potenziare la struttura produttiva al fine di aumentarne efficienza e competitività.

Beneficiari
Imprese artigiane ai sensi dell´art. 2, comma 1 della L.r. 3/03 con esclusione delle imprese di nuova costituzione per le quali è prevista la misura 1.1 del Piano annuale per l´artigianato. Sono esclusi i consorzi, le società consortili anche in forma cooperativa.

Territorio
Le domande di contributo in conto capitale possono essere presentate dai soggetti beneficiari relativamente ad interventi ubicati:

  1. in area esterna all´Obiettivo 2;
  2. in area esterna alle zone ammissibili agli interventi regionali ai sensi dell´art. 87.3.c del Trattato;
  3. in area esterna alle zone a sostegno transitorio (Phasing out);
  4. in area Obiettivo 2 o in zona ammessa agli aiuti regionali ai sensi dell´art. 87.3.c del Trattato ovvero in zona a sostegno transitorio (Phasing out) qualora l´impresa possieda codice di attività principale non ammissibile per il Docup Obiettivo 2 Liguria (2000-2006).


Settori di attività
Sono ammessi tutti i settori di attività ad eccezione di quelli di cui all´allegato 1 della Delibera Regionale di attuazione del Piano Annuale; per le attività nelle aree Obiettivo 2, Obiettivo 2 in deroga all´art. 87.3.c e phasing out sono inoltre esclusi i codici Istat ammessi ai bandi Obiettivo 2.

Iniziative agevolabili
Ammodernamento, ristrutturazione, ampliamento, trasferimento di unità produttive esistenti, a condizione che tali interventi siano destinati allo sviluppo e al potenziamento delle attività; ristrutturazioni aziendali derivanti da processi di riconversione. Sono ammessi solo trasferimenti di unità produttive o di servizio dotate di attrezzature e impianti.

Tipologia del contributo
Contributi in conto capitale nella misura del 30% dell´investimento ammesso, con un massimale di contributo a fondo perduto di 50.000,00 euro.
La percentuale è elevata al 50% qualora il beneficiario sia qualificato Centro formativo aziendale ai sensi dell´art. 53 della l.r. 3/2003. Sull´investimento non coperto da contributo si può cumulare un finanziamento a tasso agevolato Artigiancassa, e il supporto di garanzie Confart sull´investimento complessivo.

Spese ammissibili

  1. Acquisizione e apprestamento di aree, costruzione, acquisto, ristrutturazione e ampliamento di fabbricati e impianti, oneri di urbanizzazione primaria e secondaria.
  2. Macchinari, attrezzature, arredi, impianti, beni strumentali, software, brevetti acquisiti direttamente dal soggetto richiedente il contributo ovvero, se realizzati dallo stesso soggetto, limitatamente all´acquisto di materie prime e semilavorati
  3. Progettazione e direzione lavori nella misura massima del 10% delle opere e degli impianti al punto1, oneri per l´elaborazione dei piani di sicurezza.

Sono ammessi anche gli acquisti attraverso contratti di locazione finanziaria e, con alcuni vincoli, i beni usati. Gli investimenti dovranno essere ultimati entro 24 mesi dalla comunicazione della concessione del contributo.

Operativita´
Attualmente i termini di presentazione delle domande sono chiusi.

Pagina aggiornata al: 17.10.2013

Ti Ŕ stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina:

Contatto di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:
Promozione del territorio - Savona

Sede Savona

  • Tel 019/83141
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per uffici interni

Promozione del territorio - Imperia

Sede Imperia

  • Tel 0183/7931
  • Fax
  • E-mail   

Note
Contattare centralino per uffici interni

Promozione del territorio - La Spezia

Sede La Spezia

  • Tel 0187/7281
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per uffici interni