Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Piano annuale dell'artigianato - Misura 1.1 Creazione d'impresa

Intestazione

Contenuto

Piano annuale dell'artigianato - Misura 1.1 Creazione d'impresa

artigianato

Misura 1.1 - Creazione d´impresa

Finalità del contributo
La misura 1.1 "Creazione d´impresa" è volta a promuovere la nascita di nuovi insediamenti artigiani produttivi o di servizio con particolare attenzione alle imprese avviate da giovani sotto i 30 anni o da donne. La Regione Liguria ha approvato il bando attuativo con DGR 30 del 22/01/2010, BURL n. 6, parte II, del 10/02/2010).  

 

Soggetti beneficiari
Possono presentare domanda:

  • le imprese che alla data di presentazione della domanda di contributo siano iscritte a partire dal 1° gennaio 2009 al Registro delle Imprese ed all'Albo delle imprese artigiane, salvo le imprese che pur iscritte al Registro delle imprese antecedentemente al 1° gennaio 2009 non risultino avere iniziato alcuna attività;
  • le persone fisiche che ottengano l'iscrizione al competente Albo provinciale delle imprese artigiane in forma individuale o societaria entro dodici mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione.

Territorio
E' ammesso tutto il territorio regionale.

Tipologia del contributo
Il contributo è concesso in conto capitale (secondo le regole del regime "de minimis") nella misura del 30% dell´investimento ammesso, elevabile al 40% per le imprese femminili ai sensi della L. 215/92 e al 50% per le imprese di giovani ai sensi della L.r. 3/2003. Il contributo in conto capitale è cumulabile esclusivamente con il mutuo agevolato che l'azienda può ottenere attraverso Artigiancassa SpA per la parte di investimento non coperta dal contributo stesso nonchè con le garanzie che l'azienda può ottenere attraverso il Confart, per l'importo di tutto l'investimento.


Spese ammissibili

1. Acquisto di suolo (area) ed acquisto dell'immobile sede dell'attività;
2. costruzione, ristrutturazione ed ampliamento di fabbricati, opere impiantistiche relative agli stessi,
acquisto di materie prime e semilavorati, purché in possesso del requisito di cantierabilità al momento
della richiesta di erogazione delle agevolazioni, in qualunque forma venga effettuata;

 3. acquisto di macchinari, attrezzature, arredi, impianti, mezzi mobili strettamente necessari al ciclo
produttivo dimensionati all'effettiva produzione e identificati singolarmente, beni strumentali, software, brevetti;
4. costi di progettazione e direzione lavori, nella misura massima del 5% del costo complessivo delle opere di cui al punto 2, ricompresi nel programma di investimento nonché gli oneri per l'elaborazione dei piani di sicurezza.

Particolari condizioni sono previste per gli acquisti in locazione finanziaria e dei beni usati. Nel caso di acquisto di nuove unità immobiliari, l'investimento deve comprendere altresì l'acquisto di impianti, macchinari, attrezzature, arredi e beni immateriali per un valore non inferiore al 15% del valore degli immobili stessi.

Non sono ammissibili i titoli di spesa di importo inferiore a €500,00 e i pagamenti effettuati in contanti. Non sono inoltre agevolabili i programmi di investimento di importo complessivo ammissibile inferiore a Euro 25.000,00.

Sono ammessi all'agevolazione gli investimenti avviati a far data dal 1° gennaio 2009.

Operatività
Attualmente i termini di presentazione delle domande sono chiusi.

Il bando e la documentazione sono disponibili sul sito di FILSE Spa (link esterno).

Pagina aggiornata al: 17.10.2013

Ti è stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina:

Contatto di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:
Promozione del territorio - Savona

Sede Savona

  • Tel 019/83141
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per uffici interni

Promozione del territorio - Imperia

Sede Imperia

  • Tel 0183/7931
  • Fax
  • E-mail   

Note
Contattare centralino per uffici interni

Promozione del territorio - La Spezia

Sede La Spezia

  • Tel 0187/7281
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per uffici interni