Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Brevetti e marchi

Intestazione

Contenuto

Brevetti e marchi

campagna MISE video

Gli Uffici Brevetti e Marchi delle Camere di Commercio sono competenti a ricevere le domande di brevetto e di registrazione di marchi d´impresa.
Il rilascio dell´attestato di un brevetto e la registrazione di un marchio è tuttavia di competenza dell´Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (U.I.B.M.), che ha sede a Roma presso il Ministero delle Attività Produttive.

L´Ufficio della Camera (accreditato altresì come PIP - PATENT INFORMATION POINT) svolge la seguente attività:

  • coadiuva, supporta e agevola l´utenza nell´espletamento necessario per la presentazione delle domande e delle eventuali modifiche, avvalendosi anche delle informazioni che pervengono dall´Ufficio Italiano Brevetti e Marchi;
  • provvede alla ricezione delle domande e di ogni atto concernente la modificazione alla domanda originaria, nonché delle attestazioni di pagamento delle tasse dei marchi;
  • effettua la consultazione delle banche dati nazionali per le necessarie ricerche di anteriorità;
  • in quanto Centro PIP (Patent Information Point) effettua la consultazione di banche dati su Internet e su CD-Rom, nonché dei marchi internazionali;
  • consegna gli attestati dei brevetti e marchi concessi dall´Ufficio Italiano.


Il brevetto nazionale è un titolo con il quale viene conferito al titolare stesso un monopolio temporaneo di sfruttamento sull´oggetto del brevetto, ossia diritto esclusivo di realizzarlo e di farne oggetto di commercio, nonché di vietarne a terzi la produzione, l´importazione, la vendita o la messa in commercio.

Possono essere depositati tre tipi di brevetto nazionale:

  • di invenzione industriale: con il quale si intende tutelare qualcosa che è nuovo nel campo della tecnica;
  • per modello di utilità: con il quale si intendono tutelare le modifiche o le migliorie apportate a quanto già in precedenza brevettato:
  • per disegni o modelli: con i quali si intende tutelare la forma estetica di uno o più oggetti. I disegni o modelli conferiscono ai prodotti industriali uno speciale ornamento, grazie ad una particolare forma, o combinazione di linee, colori o altri elementi.

Il marchio d´impresa, invece, è un diritto esclusivo di utilizzare una certa parola, un disegno o un altro segno per contraddistinguere prodotti e/o servizi.

Pagina aggiornata al: 07.11.2013

Ti è stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina:

Contatto di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:
Regolazione del mercato - Savona

Sede Savona

  • Tel 019/83141
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per Uffici Brevetti e Marchi, Sanzioni, Mediazione

Regolazione del mercato - Imperia

Sede Imperia

  • Tel 0183/7931
  • Fax
  • E-mail   

Note
Contattare centralino per Uffici Brevetti e Marchi, Sanzioni, Mediazione

Regolazione del mercato - La Spezia

Sede La Spezia

  • Tel 0187/7281
  • Fax
  • E-mail      

Note
Contattare centralino per Uffici Brevetti e Marchi, Sanzioni, Mediazione