Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Organi istituzionali

Intestazione

Contenuto

Organi istituzionali

La Camera di Commercio è un ente pubblico il cui organo di vertice è rappresentato dal Consiglio camerale; in esso siedono le associazioni di categoria più rappresentative del sistema economico provinciale.
Il Consiglio della Camera Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona è composto da 33 membri, in rappresentanza dei settori Artigianato (5), Industria (3), Agricoltura (2), Commercio (6), Cooperazione (1), Trasporti e Spedizioni (2), Credito e Assicurazione (1), Altri settori (1), Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori (1), Servizi alle Imprese (5), Turismo (4), Associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e utenti (1), Consulta delle professioni (1).

Il Consiglio elegge nel proprio seno il Presidente dell'Ente.
L´organo esecutivo è rappresentato dalla Giunta camerale la quale, eletta dal Consiglio, è composta da 11 membri, tra cui il Presidente ed il Vicepresidente, in rappresentanza dei settori del Commercio, dell'Industria, dell' Artiginato e dell' Agricoltura .

PRESIDENTE
E´ il rappresentante legale ed istituzionale dell´Ente e ne assicura l´unitarietà di indirizzo; è eletto dal Consiglio e dura in carica cinque anni in coincidenza con la durata del Consiglio stesso.
Convoca e presiede sia il Consiglio che la Giunta e provvede, in caso di urgenza, agli atti di competenza della Giunta.

CONSIGLIO
Il Consiglio è l´organo di "direzione politica", con le seguenti competenze:

  • determina gli indirizzi generali e programmatici dell´Ente e ne controlla l´attuazione;
  • approva il bilancio preventivo e il conto consuntivo;
  • adotta gli atti fondamentali attribuiti dalla legge alla sua competenza ed esercita le altre funzioni stabilite dallo Statuto;
  • predispone e delibera lo statuto camerale;
  • elegge il Presidente e la Giunta tra i suoi componenti e nomina il Collegio dei revisori dei conti.

GIUNTA

La Giunta è l´organo esecutivo; attua gli indirizzi generali espressi dal Consiglio e adotta i provvedimenti necessari per la realizzazione del programma di attività e per la gestione delle risorse.

COLLEGIO REVISORI DEI CONTI
Il Collegio dei Revisori dei Conti svolge funzioni di vigilanza contabile e finanziaria sulla gestione dell´Ente e collabora con il Consiglio nelle funzioni di controllo ed indirizzo; esercita la vigilanza sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione della Camera di Commercio ed attesta la corrispondenza del conto consuntivo alle risultanze della gestione; dura in carica quattro anni.
E´ composto da tre membri effettivi designati rispettivamente dal Presidente della Giunta regionale, dal Ministro dell´Industria e dal Ministero del Tesoro.
 

Pagina aggiornata al: 27.10.2016

Ti Ŕ stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina: