Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Indici ISTAT

Intestazione

Contenuto

Indici ISTAT

Gli indici Istat misurano la variazione nel tempo dei prezzi riferiti ad un paniere di beni e/o servizi.
L'indice FOI (indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati) si riferisce ai consumi dell'insieme delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente operaio o impiegato. Per approfondire: indice FOI e come si utilizza (link esterno).

L'ultimo indice pubblicato dall'Istat si riferisce al mese di  MAGGIO 2017 (link esterno).

Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, in base all'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI)  al netto dei tabacchi, è on line un servizio gratuito dell'ISTAT per il calcolo delle variazioni percentuali tra gli indici maggiormente utilizzati per i fini previsti dalla legge e il rilascio della relativa documentazione ufficiale. Per utilizzare lo strumento di calcolo, occorre inserire il mese di inizio e quello di fine periodo a cui fa riferimento la rivalutazione, la somma da rivalutare (in euro o lire) e premere Calcola. Utilizza RIVALUTA (link esterno).

Per tradurre valori monetari dal 1861 in valori del 2016, utilizza i seguenti Coefficienti dell'Istat (file formato pdf - 55,36kb)

 

Pagina aggiornata al: 15.06.2017

Ti Ŕ stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina: