Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Smarrimento Certificato di Origine

Intestazione

Contenuto

Smarrimento Certificato di Origine

 
In caso di smarrimento del certificato di origine può essere richiesto un duplicato, a condizione che il richiedente fornisca copia della denuncia di smarrimento presentata alle Autorità di pubblica sicurezza competenti.
In materia di certificazione dell’origine non è ammessa la dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000.
In tal caso, il nuovo formulario, dovrà recare la dicitura “duplicato” e riportare il numero del certificato di origine emesso in precedenza.
E' necessario, inoltre,  dichiarare, sul retro del modulo di domanda, che il primo certificato è stato smarrito e impegnarsi a sopportare le conseguenze che potrebbero derivare dall’utilizzo dello stesso, da parte di terzi.
Il duplicato deve essere richiesto in ogni caso entro i sei (6) mesi dal rilascio del certificato smarrito.
Pagina aggiornata al: 16.12.2019

Ti Ŕ stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina:

Contatto di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:
Ufficio Certificazione e Documentazione Estero