Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Sito della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona - Contributi per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione - bando 2018

Intestazione

Contenuto

Contributi per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione - bando 2018

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Riviere di Liguria mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese con sede legale o sede operativa nel territorio di propria competenza, contributi a fondo perduto per supportare il processo di internazionalizzazione, con lo scopo anche di favorire la partecipazione a Fiere ed Eventi in Italia e all’estero, nel rispetto della legislazione vigente “de minimis”.
A tal fine la Camera di Commercio Riviere di Liguria stanzia l’importo di Euro 100.000,00 per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione tramite una delle Aziende Speciali della Camera di Commercio Riviere di Liguria o in forma autonoma, come disciplinato dal bando, il cui schema è stato approvato con Delibera di Giunta camerale n. 77 del 19 giugno 2018.

Modalità di partecipazione

Ai fini del presente bando la Camera di Commercio individua due diverse modalità organizzative con le quali le imprese possono richiedere il contributo:

a) Partecipazione di sistema di più imprese, coordinata da una Azienda Speciale della Camera di  Commercio Riviere di Liguria;

b) Partecipazione autonoma

Requisiti di ammissione delle imprese

Sono ammesse a beneficiare del contributo le imprese:

Con sede legale e/o unità locale operativa attiva nel territorio delle Province di Imperia – La Spezia – Savona

Regolarmente iscritte al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. Riviere di Liguria e attive;

Non assoggettate a procedure di liquidazione o fallimento o altra procedura concorsuale, comunque denominata al momento della presentazione della domanda;

In regola con il pagamento del diritto camerale annuale;

In regola con i vincoli previsti dalla normativa sugli aiuti di stato; In regola con gli obblighi contributivi ed assicurativi.

A pena di inammissibilità, tutte le condizioni sopra descritte devono sussistere al momento di invio della domanda e permanere fino all’erogazione del contributo.

Spese ammissibili

Sono spese ammissibili ai fini del bando quelle relative alle seguenti voci:

Affitto dello spazio espositivo per la durata della fiera;

Noleggio degli allestimenti dello stand;

Allacciamenti e consumi elettrici ed idrici per lo stand;

Pulizia dello stand;

Iscrizione al catalogo ufficiale;

Compenso per Temporary Export Manager;

Organizzazione di incontri con buyers;

Spese per work shop o iniziative similari;

Trasporto dei prodotti esposti in fiera tramite corriere;

Interpretariato.

Misura del contributo

L’entità del contributo o del voucher non potrà essere superiore al 50% delle spese sostenute al netto dell’IVA e delle analoghe imposte estere tra quelle ritenute ammissibili dal presente regolamento, ed è articolato come segue:

a. Per la partecipazione autonoma della singola impresa per un massimo di due eventi ogni anno solare:

- Contributo fino ad un massimo di Euro 1.000,00 per manifestazioni in Italia

- Contributo fino ad un massimo di Euro 1.500,00 per manifestazioni in paesi appartenenti all’Unione

Europea;

- Contributo fino ad un massimo di Euro 2.000,00 per manifestazioni in paesi Extraeuropei;

b. Per la partecipazione coordinata da una Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria:

- Voucher fino ad un massimo di Euro 1.500,00 per manifestazioni in Italia

- Voucher Fino ad un massimo di Euro 2.500,00 per manifestazioni in paesi appartenenti all’Unione

Europea;

- Voucher Fino ad un massimo di Euro 3.000,00 per manifestazioni in paesi Extraeuropei.

Presentazione delle domande di organizzazione Fiera/evento - Allegato A

1) Il contributo per la partecipazione a Fiere ed Eventi è concedibile esclusivamente previa presentazione della Domanda di Organizzazione Evento (Allegato A)

- La Domanda di Organizzazione Evento, redatta secondo l’allegato A, deve essere presentata alla CCIAA almeno 60 giorni prima della data di inizio della manifestazione tramite PEC all’indirizzo cciaa.rivlig@legalmail.it, compilando la modulistica scaricabile dal sito camerale (www.rivlig.camcom.gov.it)

- Il termine di cui sopra è derogato per la partecipazione a manifestazioni che si svolgeranno entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando (04 settembre 2018).

Domanda erogazione contributo in partecipazione autonoma- Allegato B

In caso di scelta di partecipazione autonoma (art. 6 ), l’impresa deve inviare entro 60 giorni dal termine dell’iniziativa l’ALL. B compilato in ogni sua parte e produrre la seguente documentazione delle spese sostenute:

1. Rendiconto analitico delle spese sostenute;

2. Copia dei documenti di spesa quietanzati;

3. Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativa al “de minimis”, sottoscritta dal legale

Rappresentante, secondo la vigente normativa comunitaria in materia di aiuti di Stato;

4. Scheda di iscrizione al CRM della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona;

5. Fotocopia di un documento d’identità – in corso di validità – del titolare o del Legale rappresentante

dell’azienda.

Presentazione delle domanda di ammissione a contributo ed erogazione - Allegato C (da utilizzare per partecipazioni autonome ad iniziative realizzate dall’01.01.2018 alla data di pubblicazione del presente bando  - 04 settembre 2018).

L’impresa che ha già partecipato ad un evento svoltosi dall’01.01.2018 alla data di pubblicazione del presente bando per poter ottenere l’erogazione del contributo, dovrà entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente bando (04 ottobre 2018), inviare l’ALL. C, unitamente alla seguente documentazione delle spese sostenute:

1. Rendiconto analitico delle spese sostenute;

2. Copia dei documenti di spesa quietanzati;

3. Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativa al “de minimis”, sottoscritta dal legale

Rappresentante, secondo la vigente normativa comunitaria in materia di aiuti di Stato;

4. Scheda di iscrizione al CRM della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona;

5. Fotocopia di un documento d’identità – in corso di validità – del titolare o del Legale rappresentante

dell’azienda.

Istruttoria delle domande

Le domande ALL. A; ALL. B; ALL C. a pena di decadenza del beneficio, devono essere sottoscritte dal titolare o legale rappresentante e devono essere presentate tramite PEC all’indirizzo cciaa.rivlig@legalmail.it nei termini previsti dagli articoli 6 o 7 o 8

Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicato il riferimento “BANDO FIERE 2018 ALLEGATO A B o C, seguito dalla DENOMINAZIONE DELL’IMPRESA “

L’Ufficio istruttore potrà richiedere all’impresa integrazioni e/o chiarimenti, qualora si renda necessario, assegnando un termine di 10 giorni entro i quali l’impresa dovrà rispondere, pena l’inammissibilità della domanda.

Tenuto conto dell’esito dell’istruttoria, il Dirigente competente con propria determinazione dispone:

- le domande ammesse a contributo;

- le domande non ammesse a contributo per esaurimento del fondo;

- le domande non ammesse per carenza dei requisiti formali.

Le imprese facenti parte di un raggruppamento sono trattate ai fini del presente bando come singole imprese.

Il provvedimento è comunicato alle imprese interessate mediante messaggio di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC indicato nella domanda di ammissione al contributo.

Le domande formalmente ammissibili ma non finanziabili per esaurimento delle risorse, potranno essere riammesse, in caso di accertata disponibilità economica da parte della Camera di Commercio a seguito di rinunce, residui o aumento della dotazione finanziaria.

Non è ammessa la trasmissione di più domande di contributo, da una stessa Impresa, con un unico invio di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Le domande sono ammesse a contributo in ordine di ricezione fino a completo utilizzo del fondo

Il Responsabile del Procedimento è l’ing. Gabriele Boni Posizione Organizzativa del Servizio Promozione del Territorio tel. 0187-728225 ; e-mail: gabriele.boni@rivlig.camcom.it.

Il referente operativo per il presente bando è la dott.ssa Colella Mirella tel. 0183- 793240 e-mail mirella.colella@rivlig.camcom.it

Bando di contributi per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione 2018 (file formato pdf - peso elettronico 644 KB) 

Modulo domanda di organizzazione Fiera evento - Allegato A - file pdf 232 kb

Modulo domanda erogazione contributo in partecipazione autonoma- Allegato B - file pdf 245 kb

Modulo presentazione delle domanda di ammissione a contributo ed erogazione - Allegato C - file pdf 250 kb
 
Allegato al modulo di domanda ammissione a contributo per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione - Dichiarazione Aiuti De Minimis  – file pdf  394 KB)

Allegato al modulo di domanda ammissione a contributo per la partecipazione a fiere ed eventi per l’internazionalizzazione - Scheda CRM (file pdf  80 KB)

Pagina aggiornata al: 11.09.2018

Ti è stata utile questa pagina?

Condividi questa pagina:

Contatto di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:
Servizio Promozione del Territorio - sede di Imperia

  • Tel 0183/793240
  • Fax
  • E-mail